Riforma delle Professioni 2

Dopo il perere de Consiglio di Stato i vertici delle categorie incontrano il Ministto della Giustizia.

Si rimanda ad un articolo de Il Sole24Ore: Riforma, le condizioni degli Albi: tirocinio in studio per almeno 12 mesi e regole disciplinari da rivedere

Sicuramente la sintesi giornalistica non rende giustizia di quanto affermato dalle varie categorie ricevute dal Ministro.

Sembrerebbe che “i vertici”  non abbiano letto il perere del Cosiglio di Stato.

A.A.
Approfondimento del 11-07-2012 – Consiglio di Stato – Sezione consultiva – Adunanza 5 luglio 2012 n. 5262
*******************************************
ARTICOLI PRECEDENTI

3 risposte a “Riforma delle Professioni 2”

  1. caro Presidente mi dica una cosa: ma com’è possibile che quasi tutti i concorsi sono indirizzati ai possessori di laurea Magistrale/specialistica, mentre i triennali non vengono neanche mensionati? Ma alla fine a che serve essere laureato triennale…un’ idea me la sono fatta …. a nulla!!!! ASPETTIAMO…ASPETTIAMO!

Lascia un commento