Pagamento tardivo dei contributi: ok alle sanzioni leggere! Inarcassa vince il ricorso per Architetti e Ingegneri

Il nuovo testo dell’art. 10.1. RGP (Inarcassa) secondo il quale “il ritardo nei pagamenti dei contributi dovuti ai sensi degli artt. 4 e 5 del presente Regolamento comporta una maggiorazione a titolo di sanzioni da applicarsi sui contributi non corrisposti nei termini pari a:a) 1 per cento mensile per i primi dodici mesi di ritardo; b) 2 per cento mensile dal ventiquattresimo mese di ritardo. La maggiorazione è fissa al 12 per cento dei contributi non corrisposti nei termini per i ritardi ricompresi tra il tredicesimo e il ventiquattresimo mese. La sanzione complessiva non può superare il 30 dei contributi non corrisposti nei termini. Sono altresì dovuti gli interessi decorrenti dalle rispettive scadenze.A.A.https://www.ingenio-web.it/24273-pagamento-tardivo-dei-contributi-ok-alle-sanzioni-leggere-inarcassa-vince-il-ricorso-per-architetti-e-ingegneri

Lascia un commento