INARCASSA – Deroga al minimo soggettivo, entro il 31 maggio.

Deroga al minimo soggettivo, entro il 31 maggio.

IOL Gli associati [ndr INARCASSA] che ritengono di produrre un reddito 2016 inferiore a 15.724 euro possono scegliere di non versare il contributo soggettivo minimo e pagare il 14,5% del solo reddito effettivamente prodotto entro dicembre 2017. La deroga deve essere richiesta entro e non oltre il 31 maggio, in via telematica tramite l’applicativo disponibile nel menù “Agevolazioni” su Inarcassa On line. Attenzione alle controindicazioni: informati nelle pagine dedicate sul sito.

fonte: inarcassanews n. 5 – maggio 2016

Lascia un commento