Dal caso Candy alle responsabilità del capitalismo italiano – Industria Italiana

Un invito ad una lettura che potrei definire AMARA e un po’ lunga, significativa della nostra mentalità che può, a mio parere, estendersi anche all’architettura, ma non solo, ed alla sua filiera.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
“«Siamo sempre più piccoli. Presidiamo nicchie, ma di sole nicchie non si vive. Queste sono come le brioche di Maria Antonietta: per campare, serve il pane, che per noi era la chimica, la moda, la siderurgia, la grande distribuzione e il Bianco. ORA È TUTTO STRANIERO ». E perché ciò è accaduto?”

A.A.

https://www.industriaitaliana.it/dal-caso-candy-alle-responsabilita-del-capitalismo-italiano/

Lascia un commento