Competenze Geometri Regione Siciliana 3 – Il Consiglio Nazionale Ingegneri interviene pesantemente .

Il Consiglio Nazionale Ingegneri, con la Nota  Protocollo n. 5053 del 29 ottobre 2012, interviene in Sicilia in merito alle competenze dei Geometri sulla progettazione e direzione lavori per opere in cemento armato.

Un documento duro, che con un completo articolato giurisprudenziale, rimarca l’incompetenza dei geometri all’utilizzo del cemento armato nelle opere civili quando è coinvolta la pubblica incolumità.

Si è esplicitato anche l’eventuale ricorso alla Corte dei Conti Regionale, per danno erariale, per quei funzionari pubblici che avallino l’operato, illegittimo,  dei geometri.

Corposo l’elenco dei destinatari per conoscenza, peccato per l’utilizzo del parere del Consiglio Superiore dei Lavori Publici che continua ad arrogarsi competenze che la Costituziuone riserva al Consiglio di Stato. Che voglia Cambiare mestiere?

Attendiamo ora un intervento di pari durezza a difesa delle competenze degli iscritti alla Sezione B rappresentati, come attendiamo di conoscere l’intervento del Consiglio Nazionale Architetti, P.P.C. .

A.A.

Vedi anche articolo della Consulta Ordini Ingegneri Sicilia

Nota CNI Prot. N. 5053 del 29 ottobre 2012

*******************************************
ARTICOLI PRECEDENTI

5 risposte a “Competenze Geometri Regione Siciliana 3 – Il Consiglio Nazionale Ingegneri interviene pesantemente .”

    1. Giuseppe,
      grazie della segnalazione, per ogni commento, serio, e valutazioni di merito li rimandiamo a dopo la pubblicazione del Regolamento del Consiglio Nazionale degli Architetti PPC.

Lascia un commento