Codice Appalti, bocciato l’emendamento che abbassava al 60% la soglia gare concessionarie

“…. l’attuale normativa prevede l’entrata in vigore ad aprile 2018 dell’innalzamento all’80% del limite del valore dei lavori da affidare con gara pubblica per i titolari di concessioni autostradali. L’emendamento presentato prevedeva la cancellazione di tale aumento – l’”80-20” – per tornare invece al “60-40” del passato.”

Lascia un commento