CNAPPC – Quale motivazione per le importanti modifiche apportate al Codice deontologico – 1

Come abbiamo potuto vedere,  Il Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e conservatori, ha modificato l’art. 11 rubriucato “legalità”. I riferimenti giurisprudenziali sono una guida per comprenderne le motivazioni, grazie agli importanti principi che ne sottendono di cui ci limitiamo a riportare i passaggi più salienti e significativi. La prima citazione è riferita alla  Sentenza del Consiglio di Stato, VI Sezione, 22 gennaio 2015 n.238 I principi della Sentenza, emenata contro il Consiglio Nazionale dei Geologi, sono naturalmente estendibili per analogia

Questo contenuto é riservato ai soli iscritti al sito. Se sei già registrato esegui l'accesso. I nuovi utenti possono registrarsi usando il form sottostante.

Existing Users Log In
   
New User Registration
*Campo obbligatorio