Agenzia delle Entrate – Schede – Fatture e corrispettivi – Software Compilazione Fattura Elettronica

L’Agenzia delle entrate mette a disposizione un software ed un’app (gratuiti) per l’emissione della fattura elettronica, obbligatoria a partire dal 1 gennaio 2019.

Una Guida d’uso spiega modalità operative per l’emissione comodamente dal proprio pc, obblighi ed esenzioni, oltre alle varie metodologie di trasmissione.

Una buona soluzione per chi emette 20/30 fatture all’anno

Il comunicato dell’Agenzia delle Entrate:

“Indipendentemente dal sistema operativo, per eseguire il software selezionare il link Compilazione fattura elettronica.

E’ disponibile anche una guida – pdf per l’utilizzo del software.

Quando viene avviata per la prima volta, l’applicazione potrebbe visualizzare la finestra di dialogo Avviso di protezione contenente informazioni sul fornitore del software (Agenzia delle Entrate); considerare affidabile il fornitore di software e selezionare il tasto Esegui per continuare con l’installazione.

Per avviare l’applicazione successivamente alla prima volta, è sufficiente selezionare il precedente link oppure, esclusivamente sui sistemi operativi Windows, eseguire l’applicazione da Start/Tutti i programmi/Unico on line.

Indipendentemente dal metodo di avvio scelto, l’applicazione si connette al server Web per verificare l’esistenza di una versione più recente del software e, in caso positivo, procede all’eventuale aggiornamento. In tal modo l’utente ha la garanzia di utilizzare sempre l’ultima versione dell’applicazione senza dover eseguire complesse procedure di aggiornamento.”

A. A.

https://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/schede/comunicazioni/fatture+e+corrispettivi/software+compilazione+fattura+elettronica

Lascia un commento