La principale causa dei crolli in Italia – SOS BUILDINGS

Interessante analisi di comportamento strutturale degli edifici sotto l’azione sismica.  Ed allora mai più Villa  Savoye?  Sarebbe una affermazione troppo superficiale e banale, che dovrebbe avere conseguenze nefaste per la ricerca e sperimentazione architettonica. Nella realtà ciò che conta È  LA CONOSCENZA, da parte dei progetisti, di alcuni MECCANISMI conseguenti un SISMA al fine di PREVENIRE e SCONGIURARE  conseguenze NEFASTE. Si consiglia la lettura. A.A. http://sosbuildings.altervista.org/la-principale-causa-dei-crolli-in-italia/ (altro…)

Segnalazione Certificata Agibilità, cambiamenti e responsabilità

“La normativa ora prevede che l’agibilità dell’immobile non sia più certificata dal Comune a seguito della presentazione di tutta la documentazione necessaria, ma sia certificata dal Tecnico Abilitato previo recupero ed accertamento di tutti i documenti attestanti le condizioni di sicurezza, salubrità e conformità rispetto la normativa vigente.” Una ovvietà  che le responsabilità  dei tecnici aumentano. A.A. http://www.ediltecnico.it/52668/segnalazione-certificata-agibilita-cambiamenti-responsabilita/ (altro…)

L’IDONEITÀ STATICA nelle professioni di mezzo

La legge 47/85 ai fini della domanda di condono edilizio prevede all’articolo 35 il certificato di “idoneità statica” e nei fatti ne dà una definizione nei termini che seguono: “certificazione redatta da un tecnico abilitato all’esercizio della professione attestante l’idoneità statica delle opere eseguite“. Mentre Il decreto DECRETO MINISTERIALE 15/05/1985 ne definisce i contenuti con le prescrizioni oltre ai casi in cui non necessita. Residua per quanto qui di interesse:  le “professioni di mezzo” sono abilitate a redigere il necessario documento? (altro…)